ENPAPI

domenica 26 marzo 2017
Visitatori 2968462
cerca nel sito
 >>
Eventi Riduci
INCONTRI ENPAPI IN PROGRAMMA
Inizio: venerdì 23 ottobre 2015
Evento ricorrente: Evento unico
Importanza: Normal Priority
Descrizione:

    

Indietro          

News Riduci
SALDO 2015 - PAGAMENTO TRAMITE F24 - lunedì 28 novembre 2016

Si ricorda la possibilità di versare il saldo contributivo 2015 attraverso il modello F24 Accise, utilizzando il codice tributo E016 nella sezione "Accise/Monopoli e altri versamenti non ammessi in compensazione, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna "importi a debito versati". È, inoltre, necessario indicare: - nel campo "ente", la lettera "E" - nel campo "provincia", nessun valore - nel campo "codice identificativo", il numero di matricola di iscrizione all'Ente - nel campo "mese", il numero "12" - nel campo "anno di riferimento", l'anno "2015".

 
BOLLETTINI M.Av. - SALDO 2015 - venerdì 25 novembre 2016

ENPAPI, in collaborazione con la Banca Popolare di Sondrio, sta provvedendo in questi giorni a posizionare nel Cassetto Previdenziale il bollettino M.Av. per il versamento della contribuzione dovuta a saldo per l'anno 2015. Il pagamento dovrà essere effettuato entro il 10 dicembre 2016 presso gli uffici postali o gli sportelli della Banca Popolare di Sondrio o di qualsiasi altro Istituto bancario ovvero utilizzando la carta di credito ENPAPI, tramite accesso all'Area Riservata agli iscritti. Il bollettino non è stato emesso per i contribuenti che, attraverso i pagamenti effettuati nell'anno 2016, abbiano già versato l'intera contribuzione dovuta per l'anno 2015, o che non abbiano presentato la comunicazione reddituale relativa al 2015 (Modello UNI/2016) ovvero che siano iscritti alla Gestione Separata ENPAPI. Il numero verde della Banca Popolare di Sondrio 800.248.464 è attivo sia per richiedere informazioni o sia per richiedere l'emissione del duplicato del bollettino M.Av., disponibile in ogni caso nell'Area Riservata.

 
RATEIZZAZIONE DEL VERSAMENTO DELLA CONTRIBUZIONE DOVUTA A SALDO PER L'ANNO 2015 - martedì 22 novembre 2016

L'Assicurato che si trovi in condizioni di disagio economico e non riesca a far fronte al pagamento della contribuzione dovuta a saldo in un'unica soluzione, potrà richiedere entro il 28/02/2017 la dilazione del pagamento dovuto, in massimo 6 rate mensili, con prima scadenza 10 aprile 2017. Il tasso di dilazione applicato è lo stesso previsto per la rateizzazione della contribuzione dovuta per gli anni pregressi. Requisito necessario è la regolarità dichiarativa e contributiva nel biennio antecedente l'anno per il quale si effettua la richiesta. Per ulteriori informazioni visitare la sezione "Contributi/ Rateizzazione/ Rateizzazione della contribuzione dovuta a saldo".

 
ELABORAZIONE BOLLETTINI M.Av.- SALDO 2015 - martedì 15 novembre 2016

Si comunica che sono in corso di lavorazione da parte dell'Ente, in collaborazione con la Banca Popolare di Sondrio, i bollettini M.Av. per il versamento della contribuzione dovuta a saldo per l'anno 2015, che saranno posizionati, entro la fine del mese di novembre nel Cassetto Previdenziale. Il bollettino non sarà emesso per tutti coloro che mediante i versamenti già effettuati, abbiano completato il versamento della contribuzione dovuta a saldo (anno 2015) ovvero non abbiano presentato la comunicazione reddituale relativa all'anno 2015 ovvero siano iscritti alla sola Gestione Separata ENPAPI.

 
Home
IN EVIDENZA Riduci

IL PRESIDENTE DELL'ENPAPI ASSICURA GLI INFERMIERI NEO LAUREATI: "SIAMO ATTENTI A CHI PUO' AVERE DIFFICOLTA' ALL'AVVIO DELLA PROFESSIONE" 

mercoledì 15 febbraio 2017
Intervista a cura di NURSE TIMES 
 

“Faccia a faccia” con Mario Schiavon numero uno dell’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della Professione Infermieristica. “I giovani che escono dall’Università molte volte non hanno nessun orientamento sull’esercizio della libera professione. Ma è un aspetto importante e lo dicono anche i numeri”. L’intervista realizzata dal Direttore Responsabile di NURSE TIMES, Salvatore Petrarolo.

Intervista

IN EVIDENZA Riduci

ACCONTI 2017 

mercoledì 08 febbraio 2017
di Sandro Tranquilli 
 

ENPAPI ha predisposto all’interno del Cassetto Previdenziale i modelli F24 per il pagamento dei contributi minimi 2017 e dell’anticipo del saldo 2016. I modelli sono stati precompilati con l’indicazione dei dati anagrafici e dell’importo da corrispondere in forma rateale.I contributi minimi 2017 dovuti per l’intero anno sono pari a:
• € 1.600,00 per il contributo soggettivo;
• € 150,00 per il contributo integrativo;
• € 80,00 per il contributo di maternità;
per un totale di € 1.830,00.

L’importo dovuto a titolo di anticipo del saldo 2016 è calcolato sulla base dei redditi presunti dichiarati per il 2016 o, in mancanza, sull’ultimo dato reddituale dichiarato rivalutato, con applicazione delle seguenti aliquote:
• per il calcolo del contributo soggettivo: aliquota ordinaria 15% (ridotta del 50% ai pensionati, salva opzione per l’applicazione di un’aliquota superiore);
• per il calcolo del contributo integrativo: aliquota ordinaria 4%.Il versamento può essere effettuato con modalità rateale ovvero in unica soluzione.
Le scadenze indicate per i pagamenti sono:
• 10/02/2017- 1° rata
• 10/04/2017- 2° rata
• 12/06/2017- 3° rata
• 10/08/2017- 4° rata
• 10/10/2017- 5° rata (O PAGAMENTO IN UNICA SOLUZIONE)Le date riportate sui modelli F24 rateale sono puramente indicative: la mancata osservanza della scadenza non comporta l’applicazione di sanzioni e/o interessi; per una corretta gestione, si richiede che il totale dovuto risulti integralmente versato entro il prossimo 10 ottobre 2017.

IN EVIDENZA Riduci
IN EVIDENZA Riduci

ESTRATTO CONTO 2016

mercoledì 07 dicembre2016

 

Si informano gli Assicurati che è disponibile nell'Area Riservata agli iscritti l'estratto conto previdenziale 2016. Il documento, insieme alla "diffida di pagamento" in presenza di inadempimenti contributivi, può essere consultato accedendo al Cassetto previdenziale. Per accedere al Cassetto occorre digitare il proprio codice fiscale e le credenziali presenti sulla Grid Card ENPAPI. Si ricorda che il deposito nel Cassetto equivale ad ogni effetto alla formale notifica dei documenti in esso contenuti, così come indicato nell'informativa sul "Cassetto previdenziale ENPAPI" consultabile tramite questo link.

ACCESSO AREA RISERVATA - CASSETTO PREVIDENZIALE

 

NUOVA AREA RISERVATA: IL "CASSETTO PREVIDENZIALE" Riduci

 

E' ATTIVA LA NUOVA AREA RISERVATA PER GLI ISCRITTI 

DENOMINATA "CASSETTO PREVIDENZIALE"

 

PER ACCEDERE CLICCA QUI

Per l'accesso è necessario inserire il proprio Codice Fiscale ed i codici  richiesti contenuti sul retro della CARD SERVIZI ENPAPI

 

Istruzioni per l'utilizzo

Si ricorda che, qualora non fosse pervenuta presso il proprio domicilio, è possibile richiedere la CARD SERVIZI ENPAPI in formato elettronico attraverso il seguente modulo:

Domanda per la richiesta di invio in formato elettronico della CARD SERVIZI ENPAPI

Auspico che tale iniziativa trovi il favore ed il consenso della platea degli Assicurati in quanto il risparmio economico che deriverà dal nuovo sistema potrà essere utilizzato per promuovere ulteriori interventi in favore degli Iscritti.

Il Presidente MARIO SCHIAVON

CONTACT CENTER Riduci

CONTACT CENTER ENPAPI 

Chiamando il numero

800 070 070

e digitando il numero di matricola sarà possibile accedere ad un servizio interamente rinnovato

Archivio articoli pubblicati Riduci
Area Riservata Iscritti Riduci

VIDEO PROMO Riduci

Co.Co.Co e Committenti Riduci

Newsletter Riduci
Posta Certificata Riduci

 PEC

 

Posta Elettronica Certificata
ENPAPI Gratuita

Richiedi Login
ANSA Professioni Riduci

Area Organi e Collegi Riduci


Guida accesso collegi
Hai Dimenticato la Password?

Rapp. Professionali Riduci
Enti di Previdenza Riduci
Convenzione assicurativa Riduci

 

Previdenza Complementare Riduci
Assistenza Sanitaria Riduci
Associazioni Infermieristiche Riduci
Iniziative da parte di iscritti Riduci
Convenzione Riduci

Convenzione Riduci

ENPAPI, Via Alessandro Farnese, 3 - 00192 - ROMA | Numero verde: 800.070.070 | Fax: 06/3670.4490 | email: info@pec.enpapi.it
Condizioni di utilizzo -Informativa privacy - Sito realizzato da GOSPAService
);